mercoledì 3 marzo 2010

Curiosità linguistiche sui comportamenti degli animali

E' cominciato ieri lo sciopero nazionale degli autisti di bus e degli autotrasportatori.
Sull'edizione online di HS è stato pubblicato un articolo in cui si invitava a non fare scorte di cibo e carburante.
Una parte del titolo riportava "Ruokaa ei kannata hamstrata".
Pur non conoscendo il verbo hamstrata ho pensato che potesse significare qualcosa tipo "accumulare". La parola mi ricordava vagamente il nome di un roditore.
Da una rapida ricerca ho appreso che "hamstrata" deriva da "hamsteri" ovvero il criceto.
E' risaputo che il criceto accumula una grande quantità di provviste riempiendo completamente le sue guance di cibo per poi trasportarlo nei magazzini di riserva.
Altri verbi finlandesi con lo stesso significato sono "rohmuta" e "kahmia"

A questo punto ho pensato di riportare altri esempi di verbi derivati da comportamenti (presunti o reali) degli animali.

[Ultimo aggiornamento: 08.08.2013]


In finlandese

sammakoida
Il termine "sammakko" (lett. rana) viene usato per etichettare una affermazione,un pensiero stupido o sconsiderato. Per estensione il verbo "sammakoida" potrebbe significare "dire qualcosa di sciocco". Non ho capito se si tratta di un termine ufficiale o di lingua parlata.

karhuta
Con il termine "karhu" si intende sia "orso" che "richiesta/sollecito di pagamento". Il verbo "karhuta" significa "sollecitare/richiedere un pagamento (dovuto)" o anche "rammentare". Sembra che sia una traduzione diretta dallo svedese "björna".

jänistää
Avevo già riportato il verbo jänistää in un'occasione precedente. Deriva da "jänis" (lepre) e significa "aver fifa, molta paura".

kukkoilla
Sembra derivare da "kukko" (gallo). Il mio dizionario lo traduce con "pavoneggiarsi, darsi delle arie". Il pavone in finlandese si chama riikinkukko.

sikailla,porsastella
Hanno entrambi lo stesso significato ovvero "comportarsi come un maiale/porco". Derivano rispettivamente da "sika" (maiale) e "porsas"(maialino, porcellino)

apinoida
Corrisponde all'italiano "scimmiottare". Deriva da "apina" (scimmia).

ahmia
Nel mio dizionario ahmia viene tradotto con "inghiottire, mangiare avidamente,divorare". Per esempio l'espressione "mangiare con gli occhi" si traduce con "ahmia silmillään". Il verbo sembra correlato al ghiottone (ahma).

hevostella
In lingua parlata ha anche il significato di vantarsi, esagerare. Proababilmente da hevonen (cavallo)

In italiano

accanire, accanare, accaprettare, accavallare, aggattonare, allumacare (lumacare), allupare, appecorare(???),arricciare, attapirarsi(???), avvolpacchiarsi, cavalcare, chiocciare, cicalare, civettare, covare, diragnare, formicolare (formicare), gattigliare, gattonare, gracidare, gracchiare, grilleggiare, grillare (grillettare), gufare, gufeggiare, impaperarsi, imporcare, inasinire, incaprettare, incartapecorire, intorarsi, lucciolare, lupeggiare, ocheggiare, pavoneggiarsi, pecchiare, ronzare, scimmiottare, sbertucciare, sfarfallare, sgattaiolare, sparpagliare, sporcare, toreare, tigrare, volpeggiare, zebrare.

8 commenti:

  1. Beh, in effetti in italiano abbiamo gracidare (usato in senso figurato) che se non e' proprio lo stesso, ma ci va vicino al senso del finlandese sammakoida

    RispondiElimina
  2. @ Maxxfi: effettivamente in italiano "gracidare" in senso figurato sta per "parlare con voce fastidiosa".

    Mi sembra di aver letto tempo fa che in svedese si usa "gracidare" con la stessa accezione si "sammakoida".

    In finlandese il gracidare delle rane dovrebbe essere "kurnuttaa".
    Immagino che "sammakoida" venga utilizzato solo in senso figurato.

    Generalmente i verbi con il suffisso "-oida" sono neologismi oppure derivati da termini stranieri (dokumentoida, formalisoida, argumentoida, reagoida etc)

    RispondiElimina
  3. Post aggiornato con i verbi "karhuta", "jänistää", "kukkoilla", "sikailla" e "porsastella".

    RispondiElimina
  4. Meglio che non racconti cosa quel kukko farebbe venire in mente agli svedesi...
    Post molto interessante, comunque.

    RispondiElimina
  5. in italiano, anche scimmiottare

    RispondiElimina
  6. @ Morgaine: cosa farebbe venire in mente agli svedesi? Qualcosa di simile alla traduzione in inglese? :)

    @ Anonimo: grazie per la segnalazione. Anche in finlandese esiste un verbo simile.

    RispondiElimina
  7. karhuta nel senso di sollecitare al pagamento mi ha fatto venire in mente verokarhu (l'ufficio tasse) :-)

    In effetti ambedue le parole sono legate ad un termine preso dall'antico svedese in senso di debito/pagamento.

    E secondo questo link http://www.kirjastot.fi/fi-fi/tietopalvelu/kysymys.aspx?ID=6b82a348-7a06-4831-94cf-74cd423f7f10 perfino il tedesco avrebbe 'orso' nel senso di debito.

    RispondiElimina
  8. @ Maxxfi: sembra quasi un avvertimento :"se non paghi ti inviano un orso a casa".
    Meglio pagare ed evitare problemi ;)

    RispondiElimina