lunedì 24 maggio 2010

Il dodicesimo uomo (a pagamento)

Con l'espressione "dodicesimo uomo", in gergo calcistico, si intende la tifoseria che, grazie all'entusiasmo e al sostegno alla propria squadra del cuore, viene considerata il dodicesimo calciatore in campo.

Il sito finlandese Suff (Supporters from Finland) ha avuto l'idea di utilizzare le potenzialità del dodicesimo uomo mettendolo a disposizione dei loro clienti.
Suff si definisce la prima compagnia che ha avuto successo nella commercializzazione di uno specifico prodotto.

Ma di quale prodotto si tratta?

Suff venderebbe la partecipazione di entusiasti tifosi finlandesi di calcio alle gare di calcio di grandi squadre di club oppure di rappresentative nazionali. In questo modo le squadre non sentirebbero alcuna differenza tra le partite in casa e quelle in trasferta.
Il progetto pilota, partito in primavera, prevederebbe l'offerta di tifosi per i Campionati Mondiali di giugno in Sudafrica.
Nel sito ci sono moduli di iscrizione per i tifosi e informazioni per gli sponsor.

Realtà o finzione? Cosa ne pensate dell'iniziativa commerciale?

3 commenti:

  1. Beh, si faceva anche a teatro : )

    RispondiElimina
  2. @ gattosolitario: qualcosa di simile accade anche per il pubblico delle trasmissioni televisive. :)

    RispondiElimina
  3. Per ora sono stati offerti volo per il Sudafrica,pensione e biglietti per due tifosi finlandesi. Il biglietto è per la partita Brasile-Costa d'Avorio. :)

    RispondiElimina