sabato 30 aprile 2011

Letkis ovvero il ballo del pinguino



Intorno alla metà degli anni 60 un ballo finlandese conquistò le classifiche e le feste danzanti di tutto il mondo.
Si tratta del Letkajenkka detto anche Letkis. In altri paesi è stato poi tradotto o mutato in Letkiss, Le Letkiss, Let's Kiss . Gli stessi nomi sono stati usati per indicare il genere musicale che ne derivò e i titoli di diverse canzoni.

Tra i brani più famosi di letkajenkka troviamo Letkis (1963) di Rauno Lehtinen interpretato tra gli altri da Katri Helena. Il brano vendette milioni di copie in tutto il mondo grazie anche alle cover realizzate in inglese, francese, giapponese e in altre lingue.

Nel video in alto trovate la versione ballata di Letkis. Vi ricorda qualcosa?
Se guardandolo avete pensato ad una via di mezzo tra un trenino e il ballo del pinguino, ci avete quasi preso.
Infatti un altro brano di letkis che ha fatto il giro del mondo è stato Letkajenkka composto da Erik Lindström.
In Italia è conosciuto grazie alla versione Lasciati baciare col letkiss delle gemelle Kessler nel 1963, intepretata successivamente anche dai Giganti.
In altre parole quello che poi è diventato il ballo del pinguino. Ballo di gruppo immancabile nelle feste di matrimonio o estive.

Il successo internazionale fu raggiunto anche da Doin' The Jenka.

Ad ogni modo negli anni in Finlandia furono incisi decine di brani di letkis: Helsinki letkis, Minne Tuuli Kuljettaa, Export letkis, Lapponia letkis, Lamaletkis, Joululetkis e così via.

Hauskaa Vappua! Klara Vappen! .. a ritmo di letkis.

Nessun commento:

Posta un commento