venerdì 12 settembre 2014

Undici espressioni idiomatiche finlandesi

Ecco un piccolo quiz su alcune espressioni idiomatiche più o meno diffuse nella lingua finlandese parlata. Alcune espressioni sono state da me già utilizzate nelle precedenti segnalazioni. Per ciascuna locuzione ho cercato di fornire, per quanto possibile, una traduzione letterale tra parentesi. Non escludo che ci siano errori nelle definizioni. Pertanto correzioni e consigli sono ben accetti.

1) L'espressione "nousta ylös väärällä jalalla" (alzarsi con il piede sbagliato) significa:
a) avere la luna di traverso
b) svegliarsi con il mal di testa
c) sentirsi leggermente brillo
d) sentirsi molto confuso

2) "Elää kädestä suuhun" (vivere dalla mano alla bocca) significa:
a) avere tanta fame
b) sbarcare il lunario
c) avere cattive abitudini
d) mangiarsi spesso le unghia

3) Con "pakkopulla"  (pulla obbligatoria) si indica:
a) un dolce servito nelle mense scolastiche
b) qualcosa di sgradevole ma necessario
c) qualcosa di imperdibile
d) un dolce tradizionale careliano

4) "Elää susiparina" (vivere come una coppia di lupi)
a) vivere isolati in un luogo remoto e difficile da raggiungere
b) convivere al di fuori del matrimonio
c) vivere da fuorilegge
d) vivere di espedienti

5) "Olla parkettien partaveitsi" (essere il rasoio dei parquet) significa:
a) essere una giovane promessa della ginnastica
b) essere un esperto piastrellista
c) lavorare nel settore delle pulizie
d) essere un bravo ed entusiasta ballerino

6) "Kasvaa koiranputkea" (far crescere i cerfogli) significa:
a) avere il pollice verde
b) crescere nella bambagia
c) riposare  al camposanto
d) perdere tempo inutilmente

7) Se si è impegnati in un perunateatteri (teatro delle patate) significa che:
a) si sta pelando una grande quantità di patate
b) si sta recitando come un cane
c) si stanno raccogliendo le patate nei campi
d) si sta recitando a braccio

8) "Nähdä metsä puilta" (vedere il bosco dagli alberi):
a) avere una posizione privilegiata
b) vedere l'essenziale
c) sorvegliare attentamente una zona boscosa
d) vedere a breve termine

9) L'espressione "suu messingillä" (bocca con l'ottone??) significa:
a) essere sorridenti e felici
b) avere la parlantina
c) sbadigliare di continuo
d) irritarsi facilmente

10) "Oma lehmä ojassa" (la propria mucca nel fossato) significa:
a) guaio imminente
b) rovinosa caduta
c) tornaconto
d) segreto di Pulcinella

11) "Heittaä talviturkki" (gettare la pelliccia invernale) significa:
a) fare il cambio di stagione alla fine dell'inverno
b) fare il primo bagno nel lago/fiume/mare dopo la fine dell'inverno
c) donare vecchi vestiti in beneficenza all'inizio dell'anno nuovo
d) spalare la neve dal tetto

23 commenti:

  1. La 2) è la a), o almeno la a) è quella che mi sembra più vicina al significato che penso io

    RispondiElimina
  2. Per la 3) la risposta più vicina mi pare la b). Il pakkopulla, in base alle mie fonti, dovrebbe essere qualcosa che si fa controvoglia o qualcosa che non si vorrebbe fare ma che al tempo stesso non ci si può rifiutare di fare. Dico bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In base alle mie fonti, la risposta è esatta. :)

      Elimina
  3. La 4) è tanto bella quanto difficile. Non ne sono affatto sicuro, ma opto per la c)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risposta errata.
      Un piccolo aiuto: su HS venne pubblicato un articolo dal titolo "Paavi vihki susipareja" su una celebrazione a San Pietro dello scorso settembre. :)

      Elimina
  4. Uhm, se c'è di mezzo il Papa dev'essere la b)

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Risposta esatta.
      Da dove arriva tutta questa sicurezza?
      Esiste un detto lituano simile? :)

      Elimina
  6. No no, ma quando l'ho letto mi ha subito ricordato l'inglese "to push up daises". All'inizio ho pensato anche alla d) ma mi pareva si adattasse poco a una pianta come il cerfoglio. Per il resto ci ho messo un po' di interpretazione della psicologia con cui hai costruito le alternative delle domande precedenti. Shakerando il tutto sono andato sulla c) :)

    RispondiElimina
  7. La 7) dovrebbe essere la a) e l'espressione dovrebbe essere tipica del gergo militare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risposta esatta. Al di fuori del contesto militare, mi risulta che l'espressione venga utilizzata per indicare un compito ripetitivo e noioso.

      Elimina
  8. La 8) è la b), ma qui c'è Wikipedia che mi ha aiutato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me la risposta risulta corretta. :)

      Elimina